2022-08-14

fqzz

fiori

Come allevare fiori in gigli d’acqua

1. Tagliare i rami del fiore: tagliare i rami di noccio d’acqua forti e spessi con forbici. 2. VASE di acqua: preparare vasi con dimensioni adeguate e lunghezza moderata. La qualità dell’acqua può essere selezionata da acqua del fiume, acqua dello stagno, acqua piovana e acqua di rubinetto dopo statico. 3. Inserimento dei fiori nella bottiglia: iniettare la quantità appropriata di acqua nel vaso, irrigare i rami del giglio dell’acqua e quindi inserire il ramo fiore nell’acqua. 4. Gestione e manutenzione: cambiare regolarmente l’acqua durante la cura dell’acqua e mantienila in una posizione brillante.

1. Tagliare i rami floreali dei gigli d’acqua e tagliare i rami floreali per la disposizione dei fiori. È possibile scegliere un ramo di giglio robusto e duro, trattenere le gemme sui rami floreali e tagliarlo con forbici disinfettate.

2. Il vaso del vaso di acqua è preparato per la bottiglia di fiori. La lunghezza del vaso deve essere moderata. Il vaso può scegliere quello snello e Pulisci il vaso in anticipo. La qualità dell’acqua può essere selezionata dall’acqua del fiume, dall’acqua dello stagno, dall’acqua piovana e puoi anche usare l’acqua di rubinetto comune in casa, ma è necessario raccogliere l’acqua del rubinetto in anticipo, quindi accontentarti di circa due giorni per rimuovere il cloro Gas in acqua.

3. Metti il u200bu200bfiore nella bottiglia nel vaso. Non essere riempito con due terzi del vaso. I rami del giglio dell’acqua sono invertiti e gli steli del loto d’acqua vengono irrigati fino a quando i fiori sono riempiti con i rami fiore. Inserire i gigli d’acqua nell’acqua e staccare i petali verdi del guscio. I gigli d’acqua sono facili da esplodere. Se scegli di coltivare nel vaso, non mettere troppo, è possibile mettere alcune quantità di controllo, il che può garantire che le buone gigli di acqua assorbano l’acqua e i nutrienti sufficienti. Inserisci i gigli d’acqua per mostrare uno stato bellissimo.

4. Gestisci l’acqua per cambiare l’acqua regolarmente durante la cura dell’acqua, è meglio cambiare l’acqua ogni due settimane per mantenere l’acqua pulita e igienica. I gigli d’acqua devono essere sollevati in una posizione brillante. Al sole, la fotosintesi può essere eseguita per aiutare i gigli di acqua ad assorbire i nutrienti e promuovere una migliore crescita e una migliore fioritura.